IMPRESA SOSTENIBILE

GreenWay è il sistema di gestione ideale per le aziende che intendono certificarsi ISO 14001 e ottenere la Registrazione EMAS, in quanto fornisce alle imprese gli strumenti per ottemperare a quanto è previsto dallo standard internazionale e dal relativo regolamento: dalla definizione della Dichiarazione Ambientale, fino alla convalida da parte dell’Ente accreditato e dal Comitato EMAS III. 

WEKEY e i suoi professionisti forniscono indicazioni su come “pesare” da un punto di vista ambientale i molteplici aspetti dei singoli processi aziendali (acquisto, stoccaggio, distribuzione, sviluppo del prodotto, produzione, ecc.), in modo da ridurre il loro impatto sull'ambiente.

QUALITÀ CERTIFICATA

GREENWAY è un Sistema di gestione ambientale immediatamente certificabile che consente di gestire in modo sistemico gli aspetti ambientali inerenti i processi, in un'ottica di efficienza e miglioramento delle performance ambientali. Un grande vantaggio per le imprese che possono così massimizzare i costi di gestione e capitalizzare l’investimento in tempi certi.

GREENWAY è stato sviluppato per fornire alle imprese un sistema di gestione integrato in grado di soddisfare i requisiti previsti dalla norma internazionale ISO 14001 e dal Regolamento UE 1221/2009 - EMAS, nonché in perfetta compliance con la normativa nazionale. 

CERTIFICAZIONE ISO 14001
La ISO 14001 è una norma internazionale di carattere volontario applicabile a tutte le tipologie di organizzazioni, pubbliche e private, per lo sviluppo di un efficace Sistema di Gestione Ambientale certificabile.

Con la recente estensione della responsabilità amministrativa delle imprese ad alcune tipologie di reati ambientali, lo sviluppo di un sistema di gestione ambientale certificato ISO 14001, può essere connesso a quello del modello organizzativo secondo il D.lgs. 231/01 dando evidenza di avere attivato gli strumenti per prevenire eventuali comportamenti illeciti.

REGISTRAZIONE EMAS
La certificazione del Sistema di Gestione Ambientale secondo la norma ISO 14001 può essere considerata il primo passo verso la registrazione EMAS (Reg. CE Nr. 1221/2009), come ulteriore dimostrazione dell’impegno a comunicare efficacemente con tutte le parti interessate, comprese le autorità pubbliche.

L’adozione del modello EMAS (Eco-Management and Audit Scheme) permette la registrazione in un apposito Albo europeo, a seguito della convalida della Dichiarazione Ambientale da parte di un verificatore accreditato, che attesta la veridicità e la correttezza dei dati ambientali in essa contenuti.

Inoltre, GREENWAY è un sistema di gestione ambientale integrato che può essere indirizzato al raggiungimento di obiettivi specifici riferiti a ulteriori standard internazionali ad adesione volontaria, in grado di qualificare ulteriormente l’impresa e i suoi prodotti e servizi.

Tra le certificazioni aggiuntive che si basano sullo studio del Ciclo di vita, così come normato dalla ISO 14040 - LCA – LIFE CYCLE ASSESSMENT e che le aziende possono integrare al paradigma GREENWAY , le più importanti sono:

CARBON FOOTPRINT - ISO 14064 / ISO 14067
Con l’espressione Carbon Footprint (Impronta climatica) si definisce un insieme di metodologie che permette di misurare l’impatto di un’attività sull’ambiente, esprimendolo in termini di quantità di emissioni di gas serra prodotti (ad esempio, la CO2).

Le norme ISO 14064 e ISO 14067 rappresentano gli standard di riferimento per la quantificazione, il monitoraggio, la comunicazione e la verifica delle emissioni di gas serra prodotte da un’organizzazione nel suo complesso o, nello specifico, per la produzione o per l’erogazione di un singolo prodotto/servizio secondo i criteri LCA.

I requisiti delle norme possono essere facilmente integrati con quelli di un sistema di gestione ambientale secondo la norma ISO 14001, permettendo di ottimizzare l’impegno dell’azienda. La certificazione del Carbon Footprint aiuta le aziende nel comunicare l’impegno per la riduzione dell’impatto ambientale e favorisce la valorizzazione del brand e dei prodotti sui mercati più evoluti e sensibili.

WEKEY supporta le organizzazioni a individuare le opportunità di risparmio e di ottimizzazione dei consumi energetici, anche in preparazione alle normative future, come il Carbon Reduction Commitment, gestendo tutto il processo di calcolo e certificazione secondo un metodo consolidato e riconosciuto.

WATER FOOTPRINT - ISO 14046
La Water Footprint, o “impronta idrica”, rappresenta uno strumento efficace per misurare le quantità di acqua utilizzate nei processi produttivi ed è fondamentale per valutare gli impatti sull’ambiente causati dalle attività d’impresa.

È rivolta a tutte le imprese che utilizzano fonti idriche nei loro processi produttivi e che vogliono dimostrare il loro impegno nella salvaguardia dell’ambiente, limitando i rischi derivanti da una scorretta gestione dell’acqua. L’analisi della Water Footprint permette di misurare l’impatto sul comparto idrico determinato da un prodotto, un processo o un’organizzazione, utilizzando le metodologie indicate nello standard ISO 14046.

La Water Footprint tiene conto della gestione dell’acqua lungo tutta la catena di produzione, a partire dall’estrazione delle materie prime fino al trattamento di fine vita seguendo i passaggi fondamentali del LCA – Life Cycle Assessment (ISO 14040/44).

L’analisi elaborata da WEKEY non determina solo una misura dei volumi idrici utilizzati, ma fornisce anche una valutazione delle conseguenze derivanti da emissioni in atmosfera e nel suolo, considerando fenomeni come l’acidificazione e l’eutrofizzazione. Si tratta quindi di un’analisi più completa dove si valutano sia aspetti quantitativi sia aspetti qualitativi. WEKEY gestirà tutto il processo di calcolo e certificazione attraverso un percorso condiviso.

ECOLABEL UE
Ecolabel UE è il marchio di qualità ecologica dell’Unione Europea (Ecolabel UE) che contraddistingue prodotti e servizi che pur garantendo elevati standard prestazionali sono caratterizzati da un ridotto impatto ambientale durante l’intero ciclo di vita.

Possono fare richiesta del marchio Ecolabel UE tutti gli operatori (produttori, importatori, fornitori di servizi, grossisti o dettaglianti) che vogliono distinguersi sul mercato per il loro impegno nei confronti dell’ambiente. Inoltre, diversi Paesi europei prevedono agevolazioni o incentivi per i prodotti con marchio Ecolabel UE. Ad esempio in Italia la legge 221/2015, come modificata dal nuovo «codice degli acquisti pubblici» (D.Lgs 50/2016), dispone agevolazioni per gli operatori economici che in una procedura d’acquisto pubblica offrono prodotti in possesso del marchio Ecolabel UE.

La metodologia analitica definita da WEKEY per l’ottenimento della certificazione Ecolabel UE prevede la realizzazione di un percorso innovativo e personalizzato sulle esigenze del cliente, articolato nelle seguenti fasi:

  • Analisi dei prodotti e dei mercati di riferimento ed individuazione del prodotto o della classe di prodotti da eco-etichettare
  • Verifica del grado di conformità del prodotto ai criteri ecologici Ecolabel
  • Definizione, attuazione e verifica del Piano di adeguamento per garantire la piena conformità ai criteri ambientali Ecolabel
  • Predisposizione della documentazione necessaria per avviare la procedura di Registrazione Ecolabel
  • Assistenza nel corso dell’iter di rilascio dell’etichettatura da parte del Comitato Ecolabel ed Ecoaudit
  • Elaborazione di un piano di comunicazione ambientale per rafforzare l’immagine dell’azienda e del prodotto in un’ottica di sostenibilità
  • Elaborazione di un piano di marketing ambientale per la promozione e la commercializzazione del prodotto sui mercati di riferimento

VANTAGGI

MENO COSTI GESTIONALI
Riduzione dei costi gestionali attraverso l'efficientamento dell’uso delle materie prime, di rifiuti e di emissioni e la riduzione dei premi assicurativi.

GARE E APPALTI
Soddisfacimento dei requisiti e/o punteggi maggiori in caso di partecipazione a gare di appalto pubbliche.

RAPPORTI CON LA PA
Sorveglianza degli adempimenti normativi in materia ambientale e agevolazioni al rilascio di autorizzazioni da parte delle autorità preposte.

REPUTAZIONE AZIENDALE
Miglioramento dell’immagine aziendale nei confronti dei clienti e delle parti interessate grazie all'impegno profuso nella tutela ambientale.

GREEN MANAGEMENT

L'offerta dei servizi proposti da WEKEY per la tutela ambientale è finalizzata alla verifica della compliance legislativa, a supportare il cliente nel miglioramento delle proprie prestazioni in termini di consumo di risorse naturali e, infine, a migliorare la reputazione aziendale nei mercati nazionali e internazionali.

Riduzione scarti
57%

Protezione del business
48%

Vantaggio competitivo
52%

Conformità
76%

Riduzione del rischio
53%

Riduzione del rischio
60%

Il 57% delle imprese ha ridotto gli scarti di produzione e ottimizzato i processi; il 48% delle imprese è riuscita a proteggere il proprio business dai propri concorrenti; il 52% delle imprese ha incrementato il vantaggio competitivo rispetto ai propri concorrenti; il 76% delle imprese ha migliorato il proprio livello di conformità alla normativa e all'industria; il 53% delle imprese ha ridotto il rischio d'impresa e migliorato la propria patrimonializzazione; il 60% delle imprese è riuscita a trasmettere maggiore fiducia nel proprio business nei confronti degli stakeholders.

RICHIEDI INFORMAZIONI