PROMOZIONE DEL CICLOTURISMO IN LOMBARDIA

Il bando si sviluppa in 2 linee: Linea A Bando per la promozione innovativa del prodotto cicloturismo in Lombardia e Linea B2 Infrastrutturazione Percorsi Ciclabili Minori.

LINEA A – Promozione Innovativa del Prodotto Cicloturismo in Lombardia

Gli interventi finanziati devono promuovere il settore del cicloturismo lombardo attraverso canali innovativi commerciali e di comunicazione nonché piattaforme tecnologiche dedicate a sviluppare nuovi prodotti turistici e migliorare quelli già esistenti.

LINEA B2 – Infrastrutturazione percorsi ciclabili minori

La linea intende migliorare i livelli qualitativi delle infrastrutture e dei servizi connessi al cicloturismo in un’ottica di turismo sostenibile.
La misura finanzia progetti di infrastrutturazione di percorsi ciclabili minori a valenza turistica.

Chi può partecipare
LINEA A – Promozione Innovativa del Prodotto Cicloturismo in Lombardia

Partenariati composti da almeno n. 10 soggetti tra cui MPMI , guide e accompagnatori turistici, consorzi di promozione turistica e associazioni pro loco. Ogni soggetto può partecipare ad un solo partenariato.

Possono inoltre aderire ai partenariati senza beneficio di contributo: gli Enti locali e le Pubbliche Amministrazioni, le Camere di Commercio, le Università, le Associazioni di categoria, le imprese non in possesso dei codici ATECO richiesti supportando la realizzazione delle iniziative e mettendo a disposizione risorse anche finanziarie.

LINEA B2 – Infrastrutturazione percorsi ciclabili minori

L’ente locale lombardo territorialmente competente rispetto all’intervento previsto.

Risorse disponibili
LINEA A – Promozione Innovativa del Prodotto Cicloturismo in Lombardia – Euro 891.032,36

LINEA B2 – Infrastrutturazione percorsi ciclabili minori – Euro 1.300.498,54

Caratteristiche dell'agevolazione
LINEA A – Promozione Innovativa del Prodotto Cicloturismo in Lombardia

Contributo a fondo perduto Il contributo è concesso per un’intensità d’aiuto pari al 50% dell’investimento ammesso e fino ad un massimo di Euro 100.000,00 per partenariato. L’investimento minimo previsto per partenariato è pari a Euro 150.000,00.

LINEA B2 – Infrastrutturazione percorsi ciclabili minori

Contributo a fondo perduto. Il contributo è concesso per un’intensità d’aiuto pari al 50% dell’investimento ammesso e fino ad un massimo di Euro 50.000,00. L’investimento minimo previsto è pari a Euro 25.000,00.

Come partecipare
La domanda dovrà essere presentata,dalle ore 10:00 del 01 febbraio 2018 alle ore 10:00 del 28 febbraio 2018, con procedura telematica ed essere firmata digitalmente, previa profilazione da effettuarsi attraverso il sito http://servizionline.lom.camcom.it/front-rol/home/listTipologie
CONTATTA IL CONSULENTE E OTTIENI INFORMAZIONI